Social Entrepreneurship in Ticino : paradigma dell’imprenditorialità sociale nel cantone e utilità pubblica

Ranic, Aleksandar (2016) Social Entrepreneurship in Ticino : paradigma dell’imprenditorialità sociale nel cantone e utilità pubblica. Master thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

[img] Text
aleksandar.ranic_tesi_Master.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (2MB)

Abstract

L’interesse al tema dell’imprenditorialità sociale ha avuto nel corso dell’ultimo ventennio un incremento esponenziale, sia da parte del mondo accademico che da parte degli organi statali e della società stessa. Esiste una sostanziale discordia tutt’ora sulla definizione di imprenditorialità sociale e non viene presentato dalla letteratura una definizione accettata universalmente. Questo lavoro ha due obiettivi principali: la formulazione di un paradigma della situazione ticinese rispetto ad alcuni recenti sviluppi teorici nella letteratura sull’imprenditorialità sociale; la redazione e analisi di un documento che riassuma i concetti e le caratteristiche necessarie all’ottenimento dello statuto di azienda di utilità pubblica. I risultati mostrano come in linea generale in Ticino gli imprenditori sociali sono considerati diversi dagli imprenditori commerciali sotto l’aspetto dello scopo primario per cui viene fondata l’impresa; con l’elaborazione di questa tesi si è inoltre concluso che l’innovazione sociale è possibile per tutte le tipologie d’impresa e non è una peculiarità solo delle imprese a carattere sociale; il livello sociale delle imprese è alto anche se le possibilità di ampliamento e economie di scala sono medio-basse; la maggior parte delle caratteristiche peculiari proposte hanno un valore elevato e sono considerate come basilari. Metodologicamente, per comprendere il fenomeno, sono state svolte delle interviste semi-strutturate a imprenditori a carattere sociale del cantone. Per quanto concerne il documento sull’utilità pubblica, esso è stato redatto e approvato dagli organi cantonali preposti. Dagli intervistati presi in considerazione per l’analisi è stato definito come chiaro e utile. Un documento di questo tipo che riassumesse le condizioni per l’ottenimento dell’’utilità pubblica non esisteva nel cantone. Metodologicamente si è proceduto prendendo contatto con l’ufficio cantonale preposto per comprendere le leggi sottostanti all’ottenimento della pubblica utilità; una volta redatto il documento è stato sottoposto al suddetto ufficio per approvazione; infine è stata eseguita un'analisi della sua chiarezza per i fruitori finali, gli imprenditori stessi, tramite due incontri con due imprenditori di Start-up ticinesi. Il valore aggiunto di questa tesi sono gli approfondimenti teorici sul tema della social entrepreneurship, che danno una panoramica sulla situazione cantonale sotto questi aspetti e il documento sulla pubblica utilità, poiché prima non esisteva in Ticino della documentazione ufficiale riassuntiva sul tema.

Item Type: Thesis (Master)
Supervisors: Ureta Vaquero, Ivan
Additional Information: Indirizzo di approfondimento: Innovation Management
Uncontrolled Keywords: imprenditori sociali, livello sociale, Start-up
Subjects: Economia
Management
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/481

Actions (login required)

View Item View Item