Co-insegnamento nella Scuola media ticinese: tra vincoli istituzionali e emozioni dei docenti

Blondel, Lucia (2015) Co-insegnamento nella Scuola media ticinese: tra vincoli istituzionali e emozioni dei docenti. Master thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img]
Preview
Text
SUPSI_DFA_2015_LD_BLONDEL_Lucia.pdf
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (4MB) | Preview

Abstract

L'idea sulla quale si basa il co-insegamento, due menti sono meglio di una, risale alla metà degli anni sessanta del secolo scorso. Vi sono svariati studi internazionali su questa modalità didattica ma nessuno relativo alle esperienze di co-insegnamento realizzate all'interno della Scuola Media ticinese. In questo lavoro di diploma si analizzano, a partire da un'esperienza concreta di coinsegnamento realizzata nell'ambito di un progetto di sede della scuola media di Morbio Inferiore durante l'anno scolastico 2014/2015, le condizioni quadro attualmente presenti nella scuola media ticinese. In particolare, si valutano tre aspetti del co-insegnamento: i risultati ottenuti dagli allievi, le emozioni vissute dai docenti e i vincoli legati all'organizzazione dello stesso e, più in generali, legati alla collaborazione fra docenti. Basandosi sui dati raccolti e sui vissuti dei docenti coinvolti, si formuleranno alcune misure che potrebbero essere implementate per favorire questa modalità di insegnamento e, più in generale, la collaborazione fra docenti nelle scuole medie cantonali. Relatore: Alberto Piatti. Materia: scienze dell'educazione

Item Type: Thesis (Master)
Subjects: Formazione - Apprendimento
Divisions: Dipartimento formazione e apprendimento > Scuola media (secondario 1)
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/47

Actions (login required)

View Item View Item