Efficacia della musicoterapia associata ad altri trattamenti standard per la cura della depressione maggiore in pazienti adulti : revisione della letteratura

Saldarini, Margherita (2016) Efficacia della musicoterapia associata ad altri trattamenti standard per la cura della depressione maggiore in pazienti adulti : revisione della letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
Saldarini Margherita Tesi.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (3MB)

Abstract

Background La depressione è un disturbo dell’umore sempre più frequente e invalidante che richiede un iter terapeutico corretto e adeguato. L’epoca delle mono terapie è terminata e con il passare degli anni la ricerca scientifica ha scoperto notevoli benefici dell’arte in particolare della musicoterapia nel campo psichiatrico in combinazione ad altri trattamenti specifici come le terapie farmacologiche e psicoterapiche; la musicoterapia è un metodo non invasivo ed economico utile per la gestione dei sintomi depressivi ed è quindi un intervento che potrebbe essere utilizzato in campo infermieristico. Scopo Esplorare, conoscere e comprendere l’efficacia della musicoterapia applicata come trattamento in pazienti con diagnosi di depressione maggiore, integrandola agli usuali trattamenti standard quali: farmacoterapia, psicoterapia e counselling. Metodologia Il quesito di ricerca è il seguente “La musicoterapia combinata ad altre terapie standard, può essere considerata un trattamento integrativo ed efficace nella presa a carico del paziente con diagnosi di depressione maggiore?”. È stata condotta una revisione della letteratura per poter rispondere al quesito di ricerca nel modo più obiettivo possibile, inoltre per approfondire le implicazioni nel campo infermieristico è stata condotta un’intervista semi-strutturata ad un’infermiera esperta nel campo della psichiatria. Per la ricerca degli articoli scientifici sono state utilizzate le seguenti banche dati: Cochrane, PubMed, Elsevier (Science-Direct) e Medline. Sono stati considerati studi a partire dagli anni 2000 fino ad oggi per poter individuare al meglio lo sviluppo della musicoterapia sul campo professionale. Tutti gli altri criteri di inclusione sono stati presentati ed elencati nel capitolo dedicato alle tappe metodologiche. Risultati In totale sono stati revisionati 10 articoli dai quali è risultato che la musicoterapia associata a trattamenti standard per la depressione maggiore, viene considerata una terapia efficace per la gestione dei sintomi depressivi, viene facilmente accettata dal paziente depresso e provoca degli effetti benefici in tutta la sfera bio-psico-sociale. Conclusioni Tramite gli articoli selezionati, le conclusioni ritengono valida la musicoterapia associata ed integrata alle usuali terapie standard per la depressione maggiore, gli studi ne consigliano l’utilizzo in campo terapeutico ma ritengono che vi sia la necessità di sviluppare ulteriori studi al fine di giungere a risultati concreti e affidabili.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Uncontrolled Keywords: Music-therapy, Nurse, Depression Major, Mood, Nursing, Music
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/460

Actions (login required)

View Item View Item