Educazione dei giovani consumatori ticinesi alla responsabilità sociale delle imprese

Uboldi, Alice (2015) Educazione dei giovani consumatori ticinesi alla responsabilità sociale delle imprese. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

[img] Text
Uboldi Alice - Educazione dei giovani consumatori ticinesi alla responsabilità sociale delle imprese.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (2MB)

Abstract

Questo elaborato è stato realizzato con l’intento di racchiudere in un rapporto molteplici buone pratiche di responsabilità sociale delle imprese (RSI), adottate da differenti attori economici del territorio per educare e promuovere il consumo responsabile e consapevole tra le nuove generazioni. Lo studio si è focalizzato sul target dei giovani ticinesi, selezionando svariati esempi di RSI che si rivolgono a bambini e ragazzi, con la finalità di esaminare e comprendere quali strumenti educativi sono più efficaci e opportuni nel contesto di riferimento. Negli ultimi anni, infatti, sono sempre di più le iniziative didattiche intraprese da scuole, imprese e associazioni per trasferire alle nuove generazioni le giuste competenze e le attitudini necessarie per vivere in una società dei consumi. Le principali motivazioni sono da ricercare nel fatto che, per i bambini e i giovani del XI secolo, scegliere in modo consapevole e critico è diventato davvero complesso poiché sono circondati da innumerevoli prodotti, condizionati dai mass media, dalle nuove tecnologie, dal marketing, dalla pubblicità e da numerosi altri fattori. Per avere una panoramica ticinese esaustiva, l’analisi è avvenuta mediante l’ausilio di molteplici ricerche e interviste semi-strutturate rivolte ad attori di diversi settori: industriale, distributivo e commerciale, finanziario come pure del settore pubblico e quello del no-profit. Ogni attore selezionato si confronta con le nuove generazioni attraverso modalità e temi differenziati, e grazie agli esempi presentati nell’elaborato sarà possibile trattare il tema dell’educazione al consumo a 360 gradi: partendo dagli aspetti legati alla produzione, passando al consumo responsabile e sostenibile, per poi arrivare a parlare di ambiente e terminando con gli aspetti inerenti anche all’uso denaro. Dalle informazioni raccolte è emerso che un fattore imprescindibile per la buona riuscita dei progetti è la dimensione del coinvolgimento, dell’emozione e dell’esperienza, che si rendere sempre più importante per catturare l’attenzione e attirare l’interesse di questo target. Inoltre, è possibile affermare che in Ticino le scuole, le aziende e le associazioni stanno investendo molto per favorire il profondo cambiamento culturale intrapreso; finalizzato a creare valore aggiunto e promuovere lo sviluppo regionale, nonché a formare consumatori consapevoli per il futuro, garantendo così alla società di avvalersi di una popolazione maggiormente istruita e capace di contribuire a sua volta al benessere della comunità.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Carletti, Caterina
Additional Information: Indirizzo di approfondimento: Marketing & Sales
Uncontrolled Keywords: RSI, Ticino, analisi, consumo, sviluppo, comunità
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/436

Actions (login required)

View Item View Item