Valore aggiunto: l’araba fenice dell’economia ticinese? : il caso del settore industriale

Favero, Dante (2015) Valore aggiunto: l’araba fenice dell’economia ticinese? : il caso del settore industriale. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

[img] Text
Favero Dante - Valore aggiunto, l’araba fenice dell’economia ticinese.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (2MB)

Abstract

Attualmente il termine di “valore aggiunto” detiene un’importante ruolo nel tessuto economico ticinese; questo tema infatti viene continuamente ripreso da molti soggetti che interagiscono in questo ambiente, come: politici, imprenditori, professori e media. Il termine viene però interpretato in molti modi che contribuiscono a creare un ambiente confusionale attorno al tema, distogliendosi spesso dalla sua definizione classica ed assumendo un volto spesso in contrasto fra le parti che lo riprendono. La continua ricerca e “il desiderio” del valore aggiunto diviene quasi una caccia al tesoro, dove però esistono decine di mappe diverse. La volontà di instaurare un’economia basata su imprese ad alto valore aggiunto è tanta ma anche complicata, in quanto sono molte le variabili da prendere in considerazione. Nel presente lavoro di tesi, attraverso lo studio di dati primari e di dati secondari raccolti mediante interviste semi-strutturate, si fornisce una visione chiara dello stato attuale dell’industria ticinese e del termine di valore aggiunto, approfondendo quali sono gli elementi fondamentali che si ricollegano a questi temi. Il tutto permetterà successivamente di impostare una visione futuristica dell’industria ticinese, basata appunto sul tema del valore aggiunto. I risultati evidenziano delle chiare particolarità della struttura del settore secondario ticinese e la relativa importanza che detiene oggi il concetto di convivenza fra aziende ad alto e basso valore aggiunto, in quanto garantisce il funzionamento del mercato del lavoro del Cantone. Tuttavia si denota una propensione futura volta ad una maggiore specializzazione settoriale che richiama il concetto di imprese ad alto valore aggiunto: tale percorso sarà ottenibile solo tramite una serie di condizioni che permettono al tessuto industriale e sociale ticinese di prepararsi a questa prospettiva.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Alberton, Siegfried
Additional Information: Indirizzo di approfondimento: Accounting & Controlling
Uncontrolled Keywords: Ticino, industria, settore secondario
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/417

Actions (login required)

View Item View Item