Utilità ed efficacia nella terapia respiratoria preoperatoria nella prevenzione delle complicanze polmonari respiratorie in pazienti ad alto rischio elettivi per bypass artocoronarico : una revisione letteraria ed intervista ad esperti

Mukadam, Naailah and Riva, Janice (2015) Utilità ed efficacia nella terapia respiratoria preoperatoria nella prevenzione delle complicanze polmonari respiratorie in pazienti ad alto rischio elettivi per bypass artocoronarico : una revisione letteraria ed intervista ad esperti. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale Svizzera italiana.

[img] Text
MukadamRiva Tesi PDF.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)

Abstract

Obiettivi: Le malattie cardiovascolari risultano oggigiorno tra le prime cause di morte in Svizzera, specie per ciò che concerne la fascia di età più anziana della popolazione. L’invecchiamento demografico e lo sviluppo della medicina negli ultimi anni, hanno comportato l’innalzamento dell’età media dei pazienti che vengono sottoposti ad interventi cardiochirurgici più o meno invasivi. Queste procedure chirurgiche possono implicare complicanze polmonari postoperatorie, le quali possono influenzare in maniera significative i tassi di morbilità e di mortalità postoperatoria. L’obiettivo del nostro lavoro di tesi è quindi quello di valutare se la fisioterapia respiratoria in fase preoperatoria dimostri un’utilità effettiva ed efficacia tali da ridurre le complicanze polmonari postoperatorie in modo significativo per ciò che concerne pazienti ad alto rischio elettivi per bypass aortocoronarico. Metodo: È stata dapprima realizzata una revisione della letteratura a partire da una ricerca eseguita nelle banche dati MEDLINE e PEDro mediante l’inserimento di parole chiave combinate tra loro per mezzo degli operatori booleani AND e OR. Oltre alla revisione sono state svolte due interviste, indirizzate ad esperti nel campo della riabilitazione cardiologica. La selezione degli esperti è stata dettata dall’interesse nel voler ottenere una comparazione tra l’ambito medico e l’ambito fisioterapico, allo scopo di mettere a confronto l’opinione di figure professionali differenti. Risultati: Gli articoli reperiti mediante ricerca nelle banche dati sono stati in seguito selezionati applicando i criteri d’inclusione ed esclusione relativi alle caratteristiche degli studi ed alle caratteristiche del campione. La ricerca ha permesso di individuare 7’417 articoli, dei quali 7’408 sono stati scartati attraverso questo processo. Sono stati così inclusi 9 articoli scientifici pertinenti alla nostra domanda di ricerca, i quali sono stati letti attentamente e valutati in relazione agli obiettivi prefissati del lavoro di tesi. Conclusioni: Considerando quanto esposto nella discussione precedente, possiamo affermare che non esiste una chiara evidenza scientifica per ciò che concerne l’utilità di un intervento fisioterapico preoperatorio. Esiste inoltre una discrepanza tra i singoli risultati ottenuti dai trials clinici ed i risultati derivanti dalle revisioni sistematiche. I primi sembrerebbero dimostrare l’inconclusività per ciò che concerne la risolutezza dell’effettiva efficacia terapeutica di questo tipo di interventi nella riduzione delle complicanze polmonari postoperatorie ed i tempi d’ospedalizzazione. Al contrario le revisioni sistematiche mostrano una buona correlazione per quanto riguarda entrambe le misure di outcome, specie in relazione ad un programma preoperatorio basato sull’allenamento dei muscoli inspiratori.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Uncontrolled Keywords: Coronary Artery Bypass Graft, Postoperative Pulmonary Complications, Physical Therapy
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Fisioterapia
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/404

Actions (login required)

View Item View Item