L’impronta ecologica nella storia e l’educazione allo sviluppo sostenibile

Spinedi, Marco (2014) L’impronta ecologica nella storia e l’educazione allo sviluppo sostenibile. Master thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
SUPSI_DFA_2014_LD_SPINEDI_Marco.pdf
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (24MB)

Abstract

Questo lavoro di diploma è nato dalla grande passione per le due materie nelle quali mi sono abilitato, storia e geografia, e dai valori che queste discipline mi hanno insegnato nel corso degli studi e della mia vita. Al di là delle conoscenze disciplinari queste due materie mi hanno permesso di costruire una visione del mondo radicata nel passato ma continuamente in movimento nei confronti delle sfide del futuro, una visione mutevole e pronta al cambiamento. La domanda è questa: può la didattica interdisciplinare aiutare l’allievo a comprendere la tematica dello sviluppo sostenibile? La risposta è stata si. La didattica interdisciplinare ha permesso di avvicinare gli allievi alla tematica rivelando come in prima gli allievi siano più legati all’ambito emotivo, mentre in seconda a quello operativo. Nasce dunque negli allievi una sensibilità che si sposta dalle emozioni alle azioni. Grazie a questo lavoro di diploma ho potuto fare un primo passo in un mondo che intendo esplorare a pieno in tutte le sue sfumature. Relatore: Marco Lupatini. Materie: storia e geografia

Item Type: Thesis (Master)
Additional Information: Allegati disponibili su richiesta
Subjects: Formazione - Apprendimento
Divisions: Dipartimento formazione e apprendimento > Scuola media (secondario 1)
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/380

Actions (login required)

View Item View Item