La promozione di un approccio ludico centrato sulla famiglia ha un impatto positivo sul benessere, sulla qualità di vita e sul tempo libero dei bambini ricoverati in ospedale e dei loro genitori : un’analisi di esperienza.

Vukic, Tihana Jana (2015) La promozione di un approccio ludico centrato sulla famiglia ha un impatto positivo sul benessere, sulla qualità di vita e sul tempo libero dei bambini ricoverati in ospedale e dei loro genitori : un’analisi di esperienza. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
Tihana Jana Vukic_La promozione di un approccio ludico centrato sulla famiglia.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution.

Download (13MB)

Abstract

Obiettivo: L’obiettivo del lavoro di tesi ha cercato di vertere verso la conoscenza sulla promozione di un approccio ludico centrato sulla famiglia e il suo potenziale impatto positivo sul benessere, sulla qualità di vita e sul tempo libero dei bambini ricoverati in ospedale e dei loro genitori. Contesto: L’indagine sulla promozione dell’approccio ludico centrato sulla famiglia è stata fatta attraverso l’analisi di un’esperienza clinica vissuta nel contesto di uno stage di cooperazione nei reparti di oncologia ed oncoematologia pediatrica con l’associazione non governativa AMCA. Metodo: L’analisi dell’esperienza è avvenuta tramite la letteratura inerente all’ approccio centrato sulla famiglia. Risultati: Dall’analisi è emerso che la promozione ludica del bambino e del genitore nei reparti di oncologia ed oncoematologia ha portato dei risultati positivi sulla loro partecipazione nel tempo libero rispetto alla situazione iniziale. Conclusioni: L’ergoterapista potrebbe essere una figura professionale adeguata per promuovere attraverso l’approccio ludico il gioco del bambino e l’equilibro occupazionale del genitore mentre se ne prende cura. L’ergoterapista lavorando con le attività della vita quotidiana, con un approccio centrato sulla famiglia, potrebbe essere una componente aggiuntiva interessante nella grande equipe di cura del bambino. Parole chiavi: ergoterapia, oncologia pediatrica, gioco, famiglia, resilienza Keywords: occupational therapy, pediatric oncology, play, family, resilience

Item Type: Thesis (Bachelor)
Uncontrolled Keywords: Ergoterapia, oncologia pediatrica, gioco, famiglia, resilienza, cooperazione internazionale, AMCA, Nicaragua. Occupational therapy, pediatric oncology, play, family resilience
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Ergoterapia
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/367

Actions (login required)

View Item View Item