“Quella crepa del silenzio”

Pontiggia, Alice (2014) “Quella crepa del silenzio”. Master thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
SUPSI_DFA_2014_LD_PONTIGGIA_Alice.pdf
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (779kB)

Abstract

Educando gli allievi alla compassione (capacità di patire con) mi propongo di favorire la solidarietà, la comprensione reciproca, la tolleranza. Poiché il luogo dell’incontro col prossimo risiede in ciò che i viventi hanno in comune -la Vita, il sentire, il pathos-, ho intenzione di proporre testi, tematiche e riflessioni che rinviino a questa dimensione fondamentale comune. In questo modo è possibile vivere emozioni e sentire la sofferenza, ma anche la gioia, provata da altri e sviluppare così e la capacità degli allievi di provare l’altro, chiunque esso sia. Lo scopo della ricerca è di favorire un buon clima di classe, in cui non tutti debbano essere amici, ma in cui nessuno voglia ferire gli altri. Un’educazione di questo tipo contribuisce inoltre a promuovere un sentimento di responsabilità civile, in quanto in quest’ottica nessuno è estraneo poiché condividiamo tutti la medesima natura umana. Si può, inoltre, spingere il discorso ben più lontano, inglobando nei “non estranei” tutti gli essere viventi, con i quali condividiamo la vita stessa; il regno vegetale e il cosmo in generale, allargando così il discorso alla sfera dell’ecologia. È questo dunque un insegnamento che si inscrive nell’ambito dell’educazione alla cittadinanza, più che mai fondamentale in una società caratterizzata dal fatto del multiculturalismo. Relatori: Alberto Crescentini e Luca Sciaroni. Materia: scienze dell'educazione

Item Type: Thesis (Master)
Additional Information: Allegati disponibili su richiesta
Subjects: Formazione - Apprendimento
Divisions: Dipartimento formazione e apprendimento > Scuola media (secondario 1)
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/360

Actions (login required)

View Item View Item