Le cause che portano il personale infermieristico di medicina intensiva alla sindrome di burnout : revisione della letteratura

Solcà, Roberta (2015) Le cause che portano il personale infermieristico di medicina intensiva alla sindrome di burnout : revisione della letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
Roberta Solcà_Le cause che portano il personale infermieristico.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (583kB)

Abstract

Obiettivi Identificare, capire e approfondire le principali cause di burnout tra il personale infermieristico di medicina intensiva. La domanda di ricerca è la seguente: “quali sono le cause principali di burnout nel personale infermieristico delle cure intensive?”. Lo scopo è quindi di suggerire eventuali soluzioni e consigli a livello pratico per prevenire ciò, e di conseguenza ridurre il fenomeno della mancanza di infermieri. Metodologia della ricerca Il metodo di lavoro usato per rispondere alla domanda di ricerca e agli obiettivi è la revisione sistemica della letteratura. Gli articoli presi in considerazione per la revisione sono stati ricercati in diverse banche dati oppure sono stati rilevati tramite le referenze degli articoli selezionati. Prima di essere revisionati, gli articoli sono stati valutati criticamente usando una scala di valutazione. Sono stati presi in considerazione solo studi primari, pubblicati dopo il 2000 e condotti in ospedali occidentali. Risultati Per la revisione sono stati presi in considerazione 17 articoli. La maggior parte dei seguenti articoli sono studi quantitativi, ma vi sono anche studi qualitativi o una combinazione di essi. Le cause principali di burnout riscontrate attraverso la revisione sono: fattori personali, fattori lavorativi, distress morale associato alle cure inutili e alle cure di fine vita. Conclusioni Le cause che portano alla sindrome di burnout sono diverse. Per prevenire il burnout bisogna intervenire anche sull’abbandono alla professione infermieristica e sulla scarsa soddisfazione lavorativa, fattori che rendono questa situazione complessa. Il burnout non ha delle ripercussioni solo a livello lavorativo, ma anche personale e famigliare. Per questo motivo bisogna intervenire con delle strategie mirate il prima possibile.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Uncontrolled Keywords: nurse, burnout, stress, intensive care unite, job satisfaction, systematic review.
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/330

Actions (login required)

View Item View Item