L’influenza del Training Cognitivo Computerizzato sulle funzioni esecutive e sulla percezione della qualità di vita nel paziente con schizofrenia : la possibile implicazione infermieristica

Zaccagni, Micaela (2015) L’influenza del Training Cognitivo Computerizzato sulle funzioni esecutive e sulla percezione della qualità di vita nel paziente con schizofrenia : la possibile implicazione infermieristica. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
Micaela Zaccagni_La schizofrenia è una delle principali cause.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (643kB)

Abstract

Background La schizofrenia è una delle principali cause di disabilità, al giorno d’oggi. Da essa, infatti, consegue una menomazione cognitiva tale da interferire con i livelli di funzionalità psicosociale della persona, all’interno degli ambiti relazionali, lavorativi e di percezione della qualità della vita. L’uso di tecniche computerizzate può aiutare la persona a mantenere e a migliorare le proprie abilità cognitive, anche al di fuori del contesto ospedaliero. Obiettivi Il seguente elaborato ha lo scopo di dimostrare l’efficacia del metodo del Training Cognitivo Computerizzato di mantenere e/o migliorare le funzioni esecutive nella persona affetta da Schizofrenia, compensata farmacologicamente. Metodologia della ricerca Per il raggiungimento degli obiettivi, si è scelto di svolgere una revisione della letteratura. Gli articoli scientifici sono stati rilevati principalmente su due banche dati: Science Direct (Elsevier) e PubMed, con le seguenti parole chiave: “Computerized Cognitive Training”,”Compensated Schizophrenia”, “Nursing implication”, “Cognitive Training”, “Schizophrenia”, “Quality of life”, “Nurse” e “Cognitive functions”. Grazie a quest’ultime, sono stati ricavati 13 articoli ritenuti pertinenti in base ai cinque criteri d’inclusione, definiti prima di procedere con la ricerca. Risultati Dalla ricerca effettuata e dall’analisi degli articoli, viene comprovata l’efficacia del Training Cognitivo Computerizzato sia sul mantenimento che sul potenziamento delle funzioni esecutive nelle persone affette da Schizofrenia. L’analisi ha consentito, inoltre, di far emergere l’influenza positiva che il miglioramento delle funzioni esecutive possiede sulla percezione della qualità della vita e sul reinserimento sociale delle persone con disturbo mentale. Conclusioni La Schizofrenia rappresenta tutt’oggi una patologia cronica incurabile ma se, il processo di guarigione viene inteso, non come ritorno al precedente stato di salute, bensì come un processo di sviluppo in cui la persona impara ad accettare e a convivere con la propria malattia e, a considerare quest’ultima solo come una parte che la compone, allora risulta possibile, attraverso la terapia farmacologia, la psicoterapia e la riabilitazione psichiatrica, garantire a queste persone una vita degna di essere definita tale.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Uncontrolled Keywords: “Computerized Cognitive Training”,”Compensated Schizophrenia”, “Nursing implication”, “Cognitive Training”, “Schizophrenia”, “Quality of life”, “Nurse” e “Cognitive functions”
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/264

Actions (login required)

View Item View Item