Strategie di coping per far fronte al distress nell’infermiere specialista clinico in salute mentale e psichiatria

Fornera, Rocco (2019) Strategie di coping per far fronte al distress nell’infermiere specialista clinico in salute mentale e psichiatria. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
Fornera Rocco.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (561kB)

Abstract

Introduzione Lo stress è una risposta psicofisica dell’organismo a stimoli di natura emotiva, cognitiva o sociale, che la persona percepisce in maniera eccessiva. Un individuo che viene sottoposto per un breve periodo di tempo ad eventi stressanti, presenterà quello che viene definito stress acuto, mentre se la durata dell’evento stressante permane per un lungo periodo di tempo, egli sarà soggetto a stress cronico. Oltre alla distinzione dalla durata del tempo che un individuo è sottoposto a stress, si possono individuare due altre tipologie di stress basate sulla natura degli eventi stressanti. Si può parlare di eustress quando gli stressor comportano conseguenze positive e dei veri e propri benefici che contribuiscono ad apportare una maggior vitalità dell’organismo. Anteposto all’eustress è il distress, caratterizzato da stressor negativi, nocivi per l’organismo. Quando il distress si presenta in maniera cronica, può essere associato a numerosi disturbi e disfunzioni dell’organismo. Quando lo stress si presenta in maniera eccessiva e per un lungo periodo di tempo è necessario intervenire così da evitare delle conseguenze psicofisiche adottando delle strategie di coping, dei veri e propri meccanismi di difesa dallo stress cronico. Sono molteplici le ricerche effettuate per indagare quali strategie di coping sono più ideali per prevenire o allentare lo stress e i correlati psicofisici che esso comporta. Obiettivi Gli obiettivi di questo lavoro di ricerca, oltre ad un approfondimento generale sul tema dello stress, ai suoi fattori scatenanti e ai rischi patologie correlate che esso include, è quello di individuare e valutare le strategie di coping più efficaci che sono state e che vengono tutt’ora adottate da infermieri esperti clinici in salute mentale per allentare ed eliminare i sintomi dovuti allo stress assorbito sul proprio posto di lavoro. Lo sviluppo di tale lavoro si basa sull’analisi di sette articoli scientifici reperiti da diverse banche dati infermieristiche. Oltre a portare alla luce le differenti strategie di coping contro il distress cronico, sarà mio compito scoprire e far emergere quali figure professionali possono contribuire e aiutare maggiormente gli individui che necessitano di queste strategie, in particolar modo cercherò di svelare il ruolo dell’infermiere in tale processo. Metodologia Per lo sviluppo di questo lavoro di tesi è stata utilizzata una metodologia di revisione della letteratura. Sono stati presi in considerazione sette articoli scientifici, accomunati da un indicatore temporale che va dal 2005 ad oggi. La stesura del lavoro è organizzata in quattro parti, nella prima parte vi è un’introduzione al lavoro con la motivazione della scelta. La seconda parte contiene il quadro teorico che supporta l’elaborazione della revisione. La terza parte presenta la revisione della letteratura, con i rispettivi risultate e la discussione. La quarta parte è composta dalle conclusioni del lavoro. Risultati Dall’analisi dei sette articoli scientifici sono emerse nove efficaci strategie di coping, adottate da infermieri esperti clinici in salute mentale e psichiatria. Un ulteriore dato fondamentale che è emerso è che le strategie di coping adottate dagli infermieri in psichiatria rappresentano un campo ancora inesplorato, in quanto non vanta numerose evidenze scientifiche.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Uncontrolled Keywords: Strategie di coping, stress, salute mentale
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2524

Actions (login required)

View Item View Item