Efficacia della Tangoterapia e del Tai Chi sui sintomi motori del Morbo di Parkinson con confronto fra i due trattamenti : una revisione della letteratura

Foletti, Amanda (2018) Efficacia della Tangoterapia e del Tai Chi sui sintomi motori del Morbo di Parkinson con confronto fra i due trattamenti : una revisione della letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Foletti Amanda.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)

Abstract

Introduzione Il Morbo di Parkinson è una delle patologie neurologiche maggiormente diffuse nella società moderna. È una malattia ad eziopatogenesi sconosciuta che comporta gravi disabilità e forti limitazioni della qualità di vita delle persone affette. Comprende sintomi motori come acinesia e bradicinesia, tremore, rigidità, instabilità posturale e sintomatologia non-motoria (depressione, ansia, dolore,…). Colpisce maggiormente individui in età avanzata anche se è possibile riscontrare casi in età giovanile. Scopo Con la redazione di questa tesi ci si occupa di analizzare l’efficacia della Tangoterapia e del Tai Chi come trattamenti per il Morbo di Parkinson. Con la revisione della letteratura condotta si cerca di comprendere e definire la loro efficacia sui sintomi motori, confrontare quale trattamento sia più efficace e per quale tipologia di paziente. Metodologia La redazione di questo lavoro di Bachelor è stata realizzata svolgendo una revisione della letteratura condotta nelle banche dati PubMed, PeDro e Cinhal. Le parole chiavi combinate con l’operatore booleano AND utilizzate per la ricerca sono state: Parkinson's Disease, Tango, Tango Therapy, Argentine Tango, Physical Therapy, Physiotherapy, Tai Chi, Physical Rehabilitation, Rehabilitation, Effects. Gli articoli scelti per la ricerca sono stati 9 per la Tangoterapia e 8 per il Tai Chi. Ognuno di essi rispetta i seguenti criteri: pubblicazione dopo il 2000, diagnosi di Morbo di Parkinson per la popolazione di riferimento, presenza di almeno due parole chiavi fra quelle elencate, focus sulla Tangoterapia e il Tai Chi, criteri/outcomes motori. Nell’analisi degli articoli sono stati annoverati RCT, studi pilota, un Research Article, un Randomized between-subject, prospective, repeated measures design, un report su 2 RCT, uno studio comparativo/Original Research, uno studio preliminare e uno studio/analisi su un per-protocol, con un punteggio di almeno 5/10 nella banca dati PeDro. Risultati Gli articoli analizzati sottolineano l’efficacia di queste due tipologie di trattamento in pazienti affetti da Morbo di Parkinson, con punteggio differente della scala Hoehn & Yahr ed età diverse. Il Tai Chi sembrerebbe maggiormente utile nel miglioramento di parametri come l’equilibrio, lo spostamento del centro di pressione/massa e la gestione dei limiti di stabilità, la coordinazione e il rinforzo muscolare. Il Tango sembrerebbe invece maggiormente efficace nel trattamento dei disturbi del cammino e nell’equilibrio. Entrambe le tipologie di trattamento potrebbero portare a una diminuzione del rischio di caduta. Conclusione Entrambi i programmi, anche se la loro natura e scopo sono molto diversi, sembrerebbero influenzare e migliorare positivamente sintomi e problematiche del Morbo di Parkinson.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Uncontrolled Keywords: Morbo di Parkinson, riabilitazione, Tangoterapia, Tai chi
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Fisioterapia
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2475

Actions (login required)

View Item View Item