Valutare con le mappe

Rusconi, Martina (2018) Valutare con le mappe. Diploma thesis, Scuola universitaria professionale della svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
LD valutare con le mappe.pdf
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)

Abstract

Questo lavoro di ricerca vuole esplorare nuove forme di valutazione. L’interrogativo principale di questo progetto è di comprendere se sia possibile o meno utilizzare le mappe concettuali per la valutazione e in che modo si possono utilizzare. Partendo da un contenuto di psicologia sociale, ho sperimentato l’uso delle mappe concettuali come strumento di verifica diagnostica, formativa e sommativa. Ho potuto così valutare gli apprendimenti in vari momenti dell’itinerario didattico e nel contempo esercitare negli allievi lo sviluppo del pensiero critico e la riflessione metacognitiva. L’uso delle mappe concettuali ha permesso di individuare i concetti principali e a metterli in relazione tra di loro, costruendo così una visione generale del tema trattato. Le mappe si sono dimostrate efficaci soprattutto nella ristrutturazione a più riprese di un determinato concetto. Si sono riscontrate delle resistenze nell’autocorrezione delle mappe, quando quest’ultime sono state utilizzate per la verifica sommativa. Pochi allievi hanno intravvisto il potere formativo racchiuso nell’autocorrezione. Relatrice: Patrizia Renzetti. Materie: pedagogia e psicologia.

Item Type: Thesis (Diploma)
Supervisors: Renzetti, Patrizia
Subjects: Formazione - Apprendimento
Divisions: Dipartimento formazione e apprendimento > Scuola media superiore
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2238

Actions (login required)

View Item View Item