Creare situazioni problema in aula di educazione musicale

Delgado Rivilla, Marino (2018) Creare situazioni problema in aula di educazione musicale. Master thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera Italiana (SUPSI).

[img] Text
19471_Marino_Delgado_Rivilla_LDD_Marino_Delgado_Rivilla_322083_753211382.pdf
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (8MB)

Abstract

Introduzione: La metodologia didattica, che fa capo a questo lavoro di diploma, viene chiamata didattica per situazioni-problema, didattica per problemi, apprendimento basato sui problemi o PBL (acronimo di Problem-Based Learning). Quest’architettura didattica, attraverso la presentazione a gruppi di studenti di problemi reali, complessi e incompleti, favorisce la loro attivazione nella ricerca di informazioni necessarie e, in modo collaborativo, scaturisce discussioni fra loro per risolvere il problema affrontato (Mansolillo, 2012). Metodologia: Nella prima parte del lavoro vi è una parte puramente descrittiva, in cui, attraverso dei testi, articoli e la consultazione di siti internet, viene fatto un approfondimento teorico sul tema del lavoro. In seguito ho presentato la sperimentazione di questa metodologia in aula di educazione musicale per poi confrontare quanto è descritto in letteratura con quanto vissuto in classe. Risultati: I risultati ottenuti tramite la valutazione mi hanno consentito di misurare le abilità degli studenti nel “Contribuire in prima persona alla realizzazione di progetti artistici collettivi”, inoltre ho constatato la capacità di lavorare in modo collaborativo e critico e, per ultimo, attraverso un processo di tipo metacognitivo ho guidato gli allievi alla riflessione sul proprio operato. Conclusione: Con l’elaborazione di questo lavoro di diploma sono emerse alcune implicazioni positive, come per esempio la motivazione all’apprendimento, poiché gli allievi erano entusiasti di partecipare e progressivamente sono stati sempre più coinvolti nella risoluzione del problema della vita reale; l’apprendimento centrato sullo studente, anziché sui contenuti, valorizza e determina un maggior impegno sia nella ricerca di soluzioni che nell’auto-apprendimento; prendere decisioni ragionevoli e ponderate rievoca il senso di responsabilità e fa capire che i problemi della vita reale non sono sempre facili e che la loro risoluzione non porta necessariamente benefici a tutti. Relatore: Davide Antognazza. Materia: Educazione musicale

Item Type: Thesis (Master)
Supervisors: Antognazza, Davide
Subjects: Formazione - Apprendimento
Divisions: Dipartimento formazione e apprendimento > Scuola media (secondario 1)
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2197

Actions (login required)

View Item View Item