La valutazione scolastica del bambino con dislessia

Cavalli, Lara (2013) La valutazione scolastica del bambino con dislessia. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
SUPSI_DFA_2013_LR_CAVALLI_Lara.pdf
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (837kB)

Abstract

La presente ricerca ha lo scopo di approfondire la questione relativa alla valutazione scolastica dei bambini con dislessia. Il progetto è stato condotto su un campione di tre insegnanti di scuola elementare del secondo ciclo, nelle cui classi erano presenti uno o più allievi con dislessia diagnosticata. I dati sono stati raccolti tramite delle interviste e la loro analisi ha permesso di capire come i docenti valutano i bambini con dislessia, sia in italiano che in altre materie scolastiche. Da questo progetto emergono le diversità tra i criteri che un insegnante utilizza per valutare un allievo con dislessia in rapporto agli altri allievi. Emergono inoltre alcune disuguaglianze nelle valutazioni della materia italiano e delle altre materie scolastiche. Durante la valutazione viene tenuto conto del disturbo specifico dell’allievo e quindi delle sue difficoltà, cercando di non penalizzarlo nel lavoro che ha svolto. Vengono inoltre messe in atto delle strategie durante l’anno per aiutare il bambino a svolgere gli esercizi con il minor numero di difficoltà. Relatrici: Feliciana Fiscalini-Tocchetto e Sara Giulivi

Item Type: Thesis (Bachelor)
Subjects: Formazione - Apprendimento
Divisions: Dipartimento formazione e apprendimento > Scuola elementare (primaria)
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/219

Actions (login required)

View Item View Item