“Io lo dico a te”: emozioni e atteggiamenti che emergono nel docente confrontato con un caso di abuso

Bongiovanni, Sonia (2013) “Io lo dico a te”: emozioni e atteggiamenti che emergono nel docente confrontato con un caso di abuso. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
SUPSI_DFA_2013_LR_BONGIOVANNI_Sonia.pdf
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (2MB)

Abstract

Questa ricerca ha lo scopo di indagare quali sono le emozioni e i comportamenti in gioco che il docente della scuola dell’infanzia mette in atto qualora si dovesse trovar confrontato con un caso di abuso sessuale o maltrattamento fisico. Attraverso questa ricerca si spera di dare degli spunti di riflessione ai docenti che la leggeranno. I dati ottenuti in questa ricerca qualitativa sono stati raccolti tramite delle interviste individuali semi strutturate. L’analisi dei dati ha permesso di rilevare delle somiglianze, ma anche delle differenze, tra i casi in cui le docenti si sono confrontate con bambini maltrattati fisicamente e quelli in cui i bambini hanno subito un abuso sessuale. Un dato ricorrente in tutte le situazioni concerne il momento in cui il bambino ha raccontato i fatti, poiché egli si è rivolto all’insegnante e, spontaneamente, ha riportato quello che accadeva nell’ambito famigliare. Interessante è stato il tipo di approccio che si è instaurato tra docente e bambino, infatti ogni docente ha agito in modo diverso a seconda del tipo di abuso e situazione famigliare. Relatrice: Aline Pellandini

Item Type: Thesis (Bachelor)
Subjects: Formazione - Apprendimento
Divisions: Dipartimento formazione e apprendimento > Scuola dell'infanzia
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/204

Actions (login required)

View Item View Item