Il bullismo visto da vicino: strategie adottate dagli insegnanti per gestire il fenomeno del bullismo e le emozioni da esso generate

Bianchi, Stefania (2013) Il bullismo visto da vicino: strategie adottate dagli insegnanti per gestire il fenomeno del bullismo e le emozioni da esso generate. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
SUPSI_DFA_2013_LR_BIANCHI_Stefania.pdf
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (269kB)

Abstract

Lo scopo della mia ricerca è indagare le modalità con cui il bullismo può presentarsi alla scuola elementare e identificare alcune strategie utilizzate dai docenti per affrontare la situazione e gestire il vissuto emotivo dei soggetti coinvolti. La ricerca ha fatto emergere la complessità del fenomeno, le difficoltà nell’individuarlo e nell’intervenire sulle situazioni che si vengono a creare. I segnali che hanno permesso ai docenti di identificare il problema sono stati soprattutto la ricorrenza degli episodi, l’intenzionalità delle azioni e la paura delle vittime. Riguardo alle strategie messe in atto, è possibile evidenziare che nella maggior parte dei casi i docenti non hanno parlato esplicitamente di bullismo con i bambini, ma hanno proposto attività genericamente utili in caso di problemi di comportamento, in particolare discussioni. Molti di loro hanno anche trattato il tema delle emozioni in classe, in modo però non strutturato ma contingente alla situazione. Infine, è emerso che il dover gestire una situazione di bullismo è stato per gli insegnanti motivo di forte stress emotivo, che in diversi casi ha creato loro delle difficoltà. Relatore: Davide Antognazza

Item Type: Thesis (Bachelor)
Subjects: Formazione - Apprendimento
Divisions: Dipartimento formazione e apprendimento > Scuola elementare (primaria)
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/202

Actions (login required)

View Item View Item