L’ossario della collegiata di San Vittore a Balerna. Analisi dei degradi e proposte per la conservazione e la valorizzazione

Boffa, Roberta (2016) L’ossario della collegiata di San Vittore a Balerna. Analisi dei degradi e proposte per la conservazione e la valorizzazione. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Boffa Roberta.pdf - Cover Image
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (56kB)
[img] Text
Tesi Bachelor Roberta Boffa.pdf - Published Version
Restricted to Repository staff only
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (34MB) | Request a copy

Abstract

L’ossario della collegiata di San Vittore a Balerna, costruito nel 1759, è una testimonianza importante della storia, della cultura e dell’arte del nostro territorio. La costruzione prende infatti parte al complesso di grande rilevanza storica e artistica che comprende la collegiata di San Vittore, la più antica chiesa di culto cattolico presente nel distretto, insieme alla chiesa di San Giovanni Battista e della Beata Vergine. L’ossario, in origine costruito a ridosso di rustici appartenenti alla Mensa Vescovile, venne rimosso e ricostruito nella posizione attuale nel 1927. Il presente lavoro di ricerca vuole contribuire alla salvaguardia e alla rivalorizzazione del monumento nel contesto urbano in cui è inserito. A questo scopo, la ricerca documentale e bibliografica ha favorito la ricostruzione della storia dell’ossario, mettendo in evidenza la sua importanza. Successivamente sono stati censiti i fenomeni di degrado più importanti, riconducendoli alle loro possibili cause, al fine di proporre misure di conservazione e di valorizzazione adeguate.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Soldini, Nicola and Küng, Andreas
Divisions: Dipartimento ambiente costruzioni e design > Conservazione
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1461

Actions (login required)

View Item View Item