Messa in servizio e collaudo di un micro generatore eolico didattico ad asse orizzontale

Yannick, Charles (2016) Messa in servizio e collaudo di un micro generatore eolico didattico ad asse orizzontale. Bachelor thesis, Scuola Universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Slideshow
Poster.pptx

Download (4MB)

Abstract

Nell’ambito di una nuova attività di laboratorio, seguita dagli allievi di ingegneria meccanica con approfondimento in energia , proposta dal DTI-SUPSI, si intende utilizzare il micro generatore didattico ad asse orizzontale RE570. Le attività svolte durante le ore dedicate a questo laboratorio sono volte alla misurazione delle caratteristiche d’esercizio ed analizzarne le prestazioni. L’obiettivo di questo progetto di diploma consiste nella messa in servizio e nel collaudo dell’apparecchiatura, prestando particolare attenzione agli aspetti legati al cablaggio, alle rilevazioni delle misure e al fissaggio in sicurezza della struttura portante. L’intero lavoro si suddivide in tre parti principali: la prima parte consiste nel progettare e realizzare delle strutture per poter trasportare e stoccare il generatore e i componenti aggiuntivi di cui è munito. La seconda parte del lavoro di diploma consiste nell’eseguire un collaudo del corretto funzionamento del generatore in un ambiente protetto. Durante la fase di collaudo indoor andranno eseguite delle prove volte a capire il funzionamento del generatore e rilevare eventuali anomalie prima di eseguire test in condizioni reali. L’ultima parte ha come obbiettivo quello di eseguire un collaudo del generatore RE570 in condizioni reali, ossia uscire sul tetto dello stabile Galleria 2 dove è stata predisposta una zona in cui verranno eseguite le prove. Per eseguire le prove in condizioni reali è necessari progettare un sistema di ancoraggi per assicurare il generatore. Per facilitare il compito degli operatori che utilizzeranno i dispositivo è stata progettata e realizzata una struttura in grado di trasportare agevolmente il generatore. Le funzioni svolte da questa struttura sono: la possibilità di trasportare il generatore dal luogo in cui viene riposto fino al luogo in cui viene impiegato, proteggere gli elementi del generatore durante gli spostamenti ma anche quando è riposto a magazzino e permettere di riporre nel magazzino il generatore quando non utilizzato in maniera sicura e utilizzando il minor spazi possibile. È stata progettata ed in seguito realizzata anche una struttura su cui vengono allogliati gli organi di comando e di controllo, in modo da poterli cablare facilmente. La struttura permette all’operatore di visualizzare con semplicità tutti i valori misurati e di agire sui parametri in maniera comoda e sicura. Il collaudo in ambiente protetto è stato svolto al fine di familiarizzare con la strumentazione del generatore RE570 e con il sistema di rilevamento dati “Data Logging Software” (REC570A), senza mettere a rischio l’apparecchiatura. In questa fase si sono verificati il corretto funzionamento dei sensori; anemometri a film caldo e tachimetro, tramite alcune prove sperimentali che hanno subito evidenziato delle anomalie. È stata realizzata una calibrazione di parametri letti dal Data logger in quanto risultavano anomali. Queste operazioni hanno evidenziato alcune problematiche, che non si `e stati in grado di risolvere. Le problematiche riscontrate in questa fase sono state inoltrate al servizio tecnico di P:A:Hilton Ltd, che ha tempestivamente provveduto ad elucidare alcuni aspetti, mentre altri non sono sati risolti. L’ultima parte del progetto consiste nel realizzare una serie di esperimenti in condizioni reali così da poter analizzare i dati forniti dal generatore. Prima di eseguire le prove è stato necessario studiare una soluzione per posizionare in sicurezza , sia per gli operatori che per la strumentazione, il sostegno del generatore nella zona prevista per i test. Una volta realizzati i punti di ancoraggio si è potuto eseguire alcune prove, dove sono stai verificati i seguenti aspetti: stabilità del treppiede di sostegno, rilevamento e campionatura dei valori misurabili con l’apparecchiatura. Utilizzando queste misurazioni si sono tracciate alcune curve che mettono in evidenza le caratteristiche di prestazione e analizzare le prestazioni del generatore RE570.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Montorfano, Davide and Barbato, Maurizio
Subjects: Meccanica
Divisions: Dipartimento tecnologie innovative > Ingegneria meccanica
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1452

Actions (login required)

View Item View Item