Per una rendicontazione della previdenza professionale più trasparente e confrontabile : la norma Swiss GAAP FER 26

Tiganji, Mirnesa (2010) Per una rendicontazione della previdenza professionale più trasparente e confrontabile : la norma Swiss GAAP FER 26. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

Full text not available from this repository.

Abstract

“L’evoluzione della previdenza professionale mantiene il suo carattere dinamico. Un’opportunità, questa, per tutti gli addetti ai lavori, di fornire un contributo al futuro di questa importante opera sociale” (Swiss Life, 2005). La rendicontazione della previdenza professionale può contribuire a questa “importante opera sociale” soltanto se svolta con cura e attenzione: è su questo tema che si focalizza la presente tesi. La trasparenza viene tradotta, in ambito contabile, in principi di fedeltà nella presentazione dei conti, ed è stata ottenuta attraverso l’introduzione dello standard Swiss GAAP FER 26 (SGF26), specificamente indirizzato agli istituti di previdenza. La tesi segue un percorso strutturato in diverse fasi, dove dapprima viene descritto brevemente il sistema previdenziale svizzero, con particolare riferimento alla previdenza professionale; in seguito l’attenzione viene posta sulla rendicontazione precedente all’applicazione della norma SGF26. Descrivendo poi l’attuale sistema di rendicontazione degli impegni previdenziali è stato possibile descrivere le modalità della sua prima applicazione ed analizzare i principali cambiamenti intercorsi. In seguito si analizza la norma in dettaglio, individuando, grazie alle ricerche svolte e alle interviste effettuate ai revisori di alcuni istituti di previdenza, i principali punti critici ed i possibili ambiti di miglioramento. La tesi si conclude con un confronto dei rendiconti della fondazione collettiva LPP di Swiss Life, prima e dopo l’applicazione della norma SGF26, illustrandone le principali differenze. In sintesi il rendiconto conforme allo SGF 26 risulta molto più ordinato e dettagliato rispetto al precedente, di conseguenza si può affermare che esso ha contribuito in modo evidente ad un miglioramento della qualità nella rendicontazione della previdenza professionale. La sfida però resta aperta, in quanto vi sono ancora margini di miglioramento. Diventa quindi necessaria una maggiore accuratezza terminologica, un adeguamento a seconda delle dimensioni dell’istituto di previdenza e un’armonizzazione di alcuni conti, nonché un aumento delle informazioni tecniche contenute nel rendiconto, ai fini di un’evoluzione della norma. Una presentazione strutturata, confrontabile e comprensibile a tutti permette di esporre ai gruppi di interesse un rendiconto in cui traspaia in modo evidente la situazione economico-finanziaria dell’istituto di previdenza, monitorando così l’evoluzione del settore, a tutto beneficio degli assicurati.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Ferrari, Domenico
Additional Information: PDF non disponibile. Segnatura 2010.B.26.B
Uncontrolled Keywords: rendiconti, SWISS GAAP FER
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1432

Actions (login required)

View Item View Item