Microcredito e innovazioni di finanza solidale in Brasile : evoluzione e bilancio della microfinanza nella regione più povera del Brasile : il Nordeste

Maffucci, Luca (2010) Microcredito e innovazioni di finanza solidale in Brasile : evoluzione e bilancio della microfinanza nella regione più povera del Brasile : il Nordeste. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

Full text not available from this repository.

Abstract

Pensare di prestare piccole somme a persone poverissime ed avere la certezza pressoché totale che questi li rimborseranno, ha quasi dell’incredibile. Eppure è proprio questo il fenomeno di cui sempre più si parla: il microcredito. Muhammad Yunus ha scommesso il suo patrimonio sui poveri e ha vinto. Oggi sono passati più di trent’anni dalle prime esperienze, eppure il metodo funziona ancora, aiutando le persone povere a varcare la soglia della povertà. In questo elaborato viene effettuata un’analisi della letteratura esistente e si illustra la diffusione del microcredito in Brasile, analizzando gli studi di caso dei due attori principali individuati da chi scrive in questo contesto: Banco Palmas: una banca un po’ speciale nata all’interno di una favela, che ha creato una moneta solidale spendibile solo al proprio interno, per alimentare un circolo economico chiuso; Crediamigo: leader di mercato del microcredito in Brasile, vincitore del premio “IDB’s Awards for Excellence in Microfinance 2008”, onorificenza ricevuta per essere stato pioniere nello sviluppo di programmi di microcredito in Brasile e per aver raggiunto numerosi microimprenditori dai redditi bassi. Nel corso della ricerca le due istituzioni sono state messe a confronto e sono stati evidenziati i rispettivi fattori critici di successo. Lo scopo di questo elaborato è verificare se queste esperienze siano replicabili anche in altre Microfinance Institutions in Brasile. Ciò che si evince dal presente lavoro è che Banco Palmas, grazie al capitale sociale presente nella favela, è stato in grado di capacitare i suoi abitanti e d’innescare un circolo economico virtuoso a favore della comunità. I fattori critici di successo principali di Crediamigo risultano essere: manager impegnati e formati dalle migliori istituzioni di microfinanza a livello mondiale, prestiti milionari ricevuti, profittabilità ed economie di scala. È inoltre il maggior beneficiario dei fondi del Programma Nazionale di Microcredito. L’unico di questi fattori replicabile potrebbe essere l’ottima formazione impartita ai manager.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Crivelli, Luca and Nizzola, Sergio
Additional Information: PDF non disponibile. Segnatura 2010.B.13.B
Uncontrolled Keywords: microcredito, finanza, Brasile, bilancio, innovazione, solidarietà, microfinanza
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1400

Actions (login required)

View Item View Item