Percorso d’introduzione di uno strumento di controllo strategico : la Balanced Scorecard in un Servizio di cure a domicilio

Gaiardi, Christian (2016) Percorso d’introduzione di uno strumento di controllo strategico : la Balanced Scorecard in un Servizio di cure a domicilio. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

[img] Text
Gaiardi_Christian_Tesi_Bachelor.pdf - Published Version
Restricted to Registered users only
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)

Abstract

Per rispondere alla crescente domanda di cure, causata dall’invecchiamento della popolazione e dalla politica ospedaliera (e delle strutture stazionarie a livello svizzero) che è sempre più improntata alla diminuzione dei giorni di degenza del paziente, stanno nascendo sul territorio delle organizzazioni che offrono prestazioni di cure a domicilio di qualità. Queste entità sono dei servizi di cure a domicilio (SACD), ne esistono principalmente di due tipi: pubblici e privati. Questi sono in grado di coprire un vasto territorio offrendo le prestazioni direttamente a domicilio del paziente. Grazie alla loro struttura “snella”, sono in grado di limitare i costi per le persone bisognose di cure, garantendone la permanenza al proprio domicilio. L’obiettivo della tesi è quello di accompagnare un SACD di gestione privata nell’implementazione di uno strumento di gestione strategica. Lo strumento deve tenere in considerazione il settore in cui opera l’impresa, ovvero quello della sanità, e l’obiettivo principale dell’organizzazione: il benessere del paziente. Per questo motivo si è scelto di implementare la Balanced Scorecard, che permette di valutare l'impresa attraverso indicatori specifici legati agli obiettivi aziendali. Tale strumento è stato creato su misura per Curasuisse SA, seguendone passo per passo le principali fasi di sviluppo. Dalla prima fase, quella relativa alla definizione della strategia aziendale di fondo, fino all’entrata a regime nella struttura aziendale. L’obiettivo è quello di fornire al servizio uno strumento di valutazione, che gli permetta di evolversi nel tempo. La scheda di valutazione è inoltre importante nella fase di sviluppo in cui si trova attualmente l’azienda, dato che sta uscendo dalla fase di start up e sta diventando un Servizio importante sul territorio cantonale. Definire da subito delle linee guida da seguire potrà garantire la differenziazione del servizio offerto, permettendole così di crescere in modo sano e duraturo ottimizzando le risorse a disposizione. Grazie a questa scheda che analizza l’azienda in tutta la sua complessità, è stato possibile aggiornare la strategia aziendale definendo una missione, una visione e i principali valori, dando la possibilità ai proprietari di fissare delle priorità e degli obiettivi chiari per il futuro.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Ferrari, Domenico
Additional Information: Indirizzo di approfondimento: Accounting & Controlling
Uncontrolled Keywords: sanità, SACD, pazienti, gestione strategica, valutazione, start up, obiettivi
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1361

Actions (login required)

View Item View Item