Katharsis : indagine qualitativa su un’esperienza di teatro sociale presso il Servizio di socioterapia dell’Organizzazione Socio-psichiatrica Cantonale e il Club '74

Rickenbach, Ivan (2016) Katharsis : indagine qualitativa su un’esperienza di teatro sociale presso il Servizio di socioterapia dell’Organizzazione Socio-psichiatrica Cantonale e il Club '74. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

[img] Text
Rickenbach_Ivan.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (491kB)

Abstract

L’esperienza vissuta in prima persona presso l’Atelier Teatro Club ’74 è sintetizzata in questo lavoro, un lavoro che vuole indagare i diversi punti di vista delle persone coinvolte, quali operatori, regista, partecipanti e le loro motivazioni, sensazioni, impressioni e riflessioni sul percorso effettuato. In questa indagine di tipo qualitativo, in particolare attraverso lo strumento dell’intervista semi-strutturata e l’intervista di tipo narrativo, si cercherà di comprendere “Quale significato attribuiscono le persone all’esperienza nell’atelier di teatro del Club ’74”. Dopo un’introduzione sul modello d’intervento e gli obbiettivi del Servizio di socioterapia dell’Organizzazione Socio-psichiatrica Cantonale si partirà dal lontano 1974 per avere una visione indicativa del percorso svolto dall’Atelier di Teatro Club ’74 dalla sua creazione a oggi, spiegandone le diverse forme e conduzioni di teatro sperimentate nel corso degli anni. Seguiranno le spiegazioni inerenti il teatro sociale in generale, quali scopi e finalità persegue con un’attenzione specifica sull’attività laboratoriale del teatro sociale. Verrà illustrato come l’attività dei laboratori di teatro non sia esclusivamente una forma d’arte con finalità d’intrattenimento, ma abbia innanzitutto la funzione di aumentare le competenze utili alla salute. Successivamente verrà data una panoramica sul processo e il prodotto che segue un laboratorio teatrale con riferimenti all’esperienza vissuta, per poi arrivare nel fulcro del lavoro dove attraverso un’analisi delle interviste si cercherà di scoprire che cosa motiva le persone a partecipare a questa attività di gruppo, quali benefici se ne possano trarre, quali difficoltà si incontrano, che ruolo e funzione hanno il gruppo così come lo spettacolo. Il lavoro vuole anche fare riflettere sull’attività ascoltando e dando voce alle diverse testimonianze di alcuni partecipanti all’esperienza regista incluso. Inoltre, si cercherà di comprendere il ruolo della figura professionale dell’operatore sociale che opera in questo contesto attraverso delle riflessioni maturate in seguito all’esperienza e alla formazione. Il lavoro di ricerca è caratterizzato anche da una riflessione sul teatro sociale e su come questo sia uno strumento utile all’operatore per favorire un processo di cambiamento, inerente la qualità delle relazioni sociali e la miglior conoscenza e relazione con il proprio corpo. Attraverso l’attività teatrale si lavora dunque su diversi livelli: relazionale-sociale, comunicativo espressivo e fisico motorio, in un’ottica costruttiva e collaborativa.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Additional Information: Opzione: Educatore sociale - Luogo di stage: Atelier Teatro Club ’74, Organizzazione Sociopsichiatrica Cantonale (OSC), Mendrisio
Uncontrolled Keywords: teatro, teatro sociale, laboratorio teatrale, attore, arte, benessere, espressione, relazioni sociali, gruppo, corpo, passioni, psichiatria, socioterapia
Subjects: Scienze sociali
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Lavoro sociale
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1279

Actions (login required)

View Item View Item