Lo scrigno dell’orto: facciamo come abbiamo già fatto

Bernasconi, Nathalie (2014) Lo scrigno dell’orto: facciamo come abbiamo già fatto. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
SUPSI_DFA_2014_LR_BERNASCONI_Nathalie.pdf
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (35MB)

Abstract

La coltivazione di un orto scolastico permette di svolgere attività finalizzate allo sviluppo di competenze trasversali all'educazione ambientale, scientifica, alimentare, coinvolgendo l'insieme degli aspetti ambientali, socioculturali ed economici propri dell’educazione allo sviluppo sostenibile. Gli stimoli didattici sono dunque molti, e risulta complesso progettare un percorso a priori, dovendolo comunque regolare con i bambini. Su proposta di ProSpecieRara, lo scopo di questa ricerca è stato proporre un esempio di percorso sull'orto co-costruito con un gruppo classe di Scuola dell’Infanzia, valutandone le attività in base agli apprendimenti dei bambini, selezionando le più significative. L’analisi dell'evoluzione delle concezioni dei bambini ha mostrato che essi vivono nell'orto un processo tradizionale e interdisciplinare in prima persona, sviluppando competenze trasversali alle educazioni dette. In particolare, le attività più significative per i bambini non possono comunque decontestualizzarsi da un processo didattico in simbiosi con i processi dell'orto stesso. Relatore: Tommaso Corridoni.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Subjects: Formazione - Apprendimento
Divisions: Dipartimento formazione e apprendimento > Scuola dell'infanzia
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/127

Actions (login required)

View Item View Item