L’Open innovation nelle PMI, uno sguardo sulla realtà svizzera

Galli, Massimiliano (2010) L’Open innovation nelle PMI, uno sguardo sulla realtà svizzera. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

Full text not available from this repository.

Abstract

Il seguente lavoro è una panoramica generale sull’Open innovation nelle piccole e medie imprese (PMI). Nella prima parte viene analizzata la letteratura esistente riguardo all’innovazione aperta, sia per le PMI sia per le grandi imprese. La seconda parte, suddivisa a sua volta in tre grandi aree d’indagine, ha lo scopo di fornire alcune indicazioni riguardo tale fenomeno. In particolare si è analizzato quanto l’Open innovation sia diffusa tra le PMI in Svizzera, quali sono i motivi che spingono tali aziende ad aprirsi e che vantaggi traggono dalla collaborazione. I dati utilizzati sono stati estrapolati da una banca dati e in seguito rielaborati attraverso grafici e operazioni statistiche con il software statistico SPSS. Tra i principali obiettivi del lavoro, oltre a quello di far emergere dei dati empirici salienti circa il fenomeno, vi è anche quello di fornire degli spunti di riflessione e delle idee per indagini future. Dallo studio è emerso che l’Open innovation è ancora poco diffusa tra le piccole e medie imprese in Svizzera e che le aziende tendono a collaborare con partner territorialmente attigui, in particolare con coloro che hanno una buona prossimità a livello di mercato. Sono state identificate alcune motivazioni principali di tale tendenza, tra cui la necessità di acquisire competenze non sviluppate internamente e una consistente riduzione dei tempi da investire in ricerca e sviluppo. Inoltre è stato dimostrato che le PMI traggono dei vantaggi dalla cooperazione, sia in termini di capacità innovativa che di riduzione dei costi. Tuttavia è emerso anche che le aziende di dimensioni ridotte non riescono ad attuare tutte le pratiche che compongono l’Open innovation, ma solamente alcune di queste. Si necessita quindi di indagare ulteriormente questo fenomeno complesso sotto diversi aspetti. Bisognerebbe innanzitutto definire i parametri che determinano se un’azienda opera secondo i canoni dell’Open innovation o se le collaborazioni derivano da esigenze di altra natura. Occorre inoltre verificare se tale teoria è applicabile anche ad aziende di dimensioni contenute o se è attuabile prevalentemente a grandi imprese. Da ultimo bisognerebbe comprendere a che livello e con che frequenza le aziende cooperano con gli attori esterni, al fine di incrementare il potenziale innovativo.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Gaffuri, John
Additional Information: PDF non disponibile. Segnatura 2010.B.10.B
Uncontrolled Keywords: open innovation, PMI, Piccole Medie Imprese, Svizzera
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1253

Actions (login required)

View Item View Item