Come utilizzare il modello MBO per stimolare lo spirito innovativo delle persone?

Russo, Danilo (2011) Come utilizzare il modello MBO per stimolare lo spirito innovativo delle persone? Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

Full text not available from this repository.

Abstract

Il lavoro di tesi è incentrato sulla gestione strategica delle risorse umane e, in particolar modo, sul modello di gestione per obiettivi (Management by Objectives) legato allo stimolo dell’innovazione. L’obiettivo è quello di comprendere in che modo questo strumento possa stimolare la creatività dei collaboratori, con conseguente aumento dell’efficienza nelle attività. Al fine di raggiungere questo scopo, è necessario seguire alcuni passi fondamentali: il primo di questi è quello di analizzare il modello dal punto di vista teorico e collegarlo al concetto di innovazione. Se parliamo di innovazione la maggior parte di noi fa un collegamento diretto con la tecnologia, il che, come è stato possibile constatare, non è esattamente così. Per fare ciò si è analizzato il processo d’implementazione attraverso alcuni requisiti indispensabili a cui prestare riguardo. Inoltre sono stati identificati i principali benefici del modello nonché alcune riflessioni su possibili ulteriori vantaggi. Infine è stato possibile iniziare con le interpretazioni e le considerazioni personali. Per aggiungere una conferma a quanto effettuato, è stato utile considerare il caso pratico inerente l’azienda Timcal, svolto durante il semestre primaverile. Al fine di raggiungere questi scopi sono stati utilizzati molteplici libri, nozioni scolastiche apprese nei vari corsi e altre fonti inerenti alla gestione strategica delle risorse umane. Grazie a questi approfondimenti è stato possibile effettuare alcune riflessioni: il ruolo delle risorse umane è di fondamentale importanza nello stimolare il dipendente; per rendere efficace questo strumento è doveroso che tutti i dipendenti comprendano i benefici di questo modello e, per fare ciò, essi necessitano di un’adeguata formazione interna. Per riuscire a implementare questo strumento nella maniera desiderata, bisogna definire obiettivi realistici con tempistiche differenti. Anche il ruolo dei middle manager è di fondamentale importanza, in quanto si interpone tra direzione e dipendenti. Tutti, anche il “semplice dipendente”, può essere innovativo e portare idee interessanti e vantaggiose.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Gaffuri, John
Additional Information: PDF non disponibile. Tesi d'archivio. Segnatura 2011.B.9.A
Uncontrolled Keywords: MBO, innovazione, risorse umane, HR
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1247

Actions (login required)

View Item View Item