La situazione attuale sul mercato ipotecario svizzero e un’analisi dei metodi di risk management del tasso d’interesse : breve ricerca empirica sulla piazza finanziaria ticinese

Conti, Christian (2011) La situazione attuale sul mercato ipotecario svizzero e un’analisi dei metodi di risk management del tasso d’interesse : breve ricerca empirica sulla piazza finanziaria ticinese. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

Full text not available from this repository.

Abstract

In Svizzera il basso costo del denaro ha spinto molte famiglie ad acquistare o costruire una proprietà abitativa, sottoscrivendo un’ipoteca. C’è il rischio che un aumento improvviso dei tassi d’interesse provochi degli squilibri nel sistema finanziario, in quanto molte famiglie e molti istituti rischierebbero di non sopportare un’eventuale variazione. Questo scritto ha lo scopo di eseguire un’analisi del mercato ipotecario svizzero e di comprendere al meglio la politica dei prestiti ipotecari presente sulla piazza finanziaria ticinese. A questo proposito sono inoltre state fatte delle interviste presso le banche UBS, Credit Suisse e Raiffeisen. Oltre all’analisi del mercato ipotecario, in questo lavoro vengono elencati i principali metodi di risk management sul tasso d’interesse disponibili per un istituto finanziario. Nelle suddette interviste alle banche sono state poste perciò anche delle domande sui metodi di risk management utilizzati in caso di variazione dei tassi di interesse. Per lo sviluppo di questa ricerca si è utilizzato un metodo quantitativo e qualitativo. Per ciò che concerne l’aspetto quantitativo, per l’analisi del mercato ipotecario svizzero si sono consultati i dati elaborati dalla Banca Nazionale Svizzera (BNS) e a livello ticinese i dati presenti nell’Ufficio di Statistica del Canton Ticino (USTAT). Per la parte qualitativa, soprattutto per il tema del risk management sul tasso d’interesse, si sono consultati dei testi teorici di riferimento. I risultati emersi da questa ricerca mostrano che negli ultimi anni nel mercato ipotecario svizzero c’è stato un aumento considerevole dei crediti ipotecari. Il maggior volume di crediti ipotecari concessi è riscontrato negli istituti di credito di piccole dimensioni, mentre le grandi banche hanno avuto una crescita più moderata. In genere la politica dei prestiti ipotecari sulla piazza finanziaria è prudente, anche se esistono delle differenze tra grandi banche e istituti di credito di piccole dimensioni nel calcolo della sopportabilità. L’esposizione al rischio di tasso d’interesse è maggiore in istituti di credito dove il core business è maggiormente concentrato in attività creditizie. Ogni istituto finanziario dispone di un’ottima politica di gestione del rischio e ognuno di essi è costantemente sorvegliato dalle autorità di vigilanza. Per la gestione del rischio di tasso d’interesse in sostanza vengono utilizzate tecniche di Asset & Liability Management (ALM) e prodotti finanziari derivati.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Cavadini, Fabiano
Additional Information: PDF non disponibile. Segnatura 2011.B.7.B
Uncontrolled Keywords: mercato ipotecario, risk management, piazza finanziaria, Ticino
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1244

Actions (login required)

View Item View Item