Approccio al marketing : indagine e critica sulla collaborazione tra le imprese a conduzione familiare e le agenzie che offrono servizi di marketing in Ticino

Tenzi, Moreno (2011) Approccio al marketing : indagine e critica sulla collaborazione tra le imprese a conduzione familiare e le agenzie che offrono servizi di marketing in Ticino. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

Full text not available from this repository.

Abstract

Durante gli anni di attività svolta dal sottoscritto presso una società specializzata in produzioni audiovisive si sono instaurate diverse partnership con agenzie di marketing e comunicazione attive in Ticino, che richiedono puntualmente dei servizi di produzione. La società opera anche direttamente con i clienti finali, principalmente PMI ticinesi a conduzione familiare, creando così una sorta di coo-petizione. In ultima analisi, entrambi i servizi offerti si situano all’interno del processo di marketing del cliente finale e, osservando le dinamiche di collaborazione, si sono create le basi per dubitare di un approccio corretto tra le agenzie e i clienti. Considerando inoltre i profondi e rapidi cambiamenti in atto e l’attuale clima d’incertezza, le aziende dovrebbero focalizzare l’attenzione sulla gestione del marketing. Da qui nasce l’esigenza di indagare più approfonditamente sulle dinamiche della collaborazione tra i due attori, al fine di individuare eventuali criticità e le rispettive cause, identificando infine le principali aree di miglioramento e proponendo dei suggerimenti. Si è quindi proceduto all’elaborazione di un sistema di riferimento che racchiude le basi relative a una proficua collaborazione. Questo sistema comprende le principali teorie riguardanti il marketing management, il ruolo e le forme delle agenzie e la loro relazione con le imprese clienti, come pure le best practices in uso ed eventuali problemi conosciuti. Su questa base sono state individuate cinque aree di indagine: l’approccio al marketing dell’azienda, la gestione del mandato da parte dell’agenzia, la condivisione di informazioni, la verifica e il controllo, e la soddisfazione. In seguito si è proceduto a verificare la prassi a livello ticinese. Per reperire i dati necessari sono stati intervistati i responsabili di tre agenzie e di tre relative aziende-clienti (PMI a conduzione familiare). Le informazioni scaturite dalle interviste hanno quindi fornito il materiale necessario su cui elaborare delle considerazioni e, infine, delle conclusioni. Emerge quindi che diversi approcci differiscono da quelli esposti nel quadro di riferimento. Tuttavia si è ritenuto opportuno individuare e approfondire i problemi principali, ovvero quelli che creano i presupposti per la divergenza. La gestione “a intuito” tipica delle imprese familiari e la conseguente mancanza di analisi e pianificazione rappresentano i problemi principali individuati. Tramite un approccio al marketing più consapevole, l’azienda potrebbe essere in grado di affrontare meglio le nuove sfide, cogliendone a fondo le opportunità. Per attivare il processo di marketing viene quindi suggerito e richiesto un aiuto da parte delle agenzie.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Willi-Piezzi, Daniela and Mazzantini, Roberto
Additional Information: PDF non disponibile. Segnatura 2011.B.18.B
Uncontrolled Keywords: indagine, marketing, ServQual
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1219

Actions (login required)

View Item View Item