Fattori abilitati alla trasmissione di una PMI : evidenze emergenti dalle esperienze delle imprese ticinesi

Frangi, Giulia (2012) Fattori abilitati alla trasmissione di una PMI : evidenze emergenti dalle esperienze delle imprese ticinesi. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

Full text not available from this repository.

Abstract

Il sistema economico mondiale è costituito prevalente da piccole e medie imprese. Una delle sfide più importanti che queste imprese devono affrontare è quella della trasmissione aziendale. (Mezzadri, 2005). Le statistiche affermano che la successione è un argomento problematico, infatti, la percentuale delle aziende che riescono a compiere con successo il passaggio dalla prima alla seconda generazione è del 30% e questa percentuale scende al 15% nella trasmissione dalla seconda generazione alla terza e solo il 3% delle imprese familiari sopravvive dopo la terza generazione (Fahed-Sreih & Djoundourian, 2006, p. 225). È evidente, come la buona riuscita della trasmissione sia fondamentale per la continuità dell'impresa (salvaguardando il know how raggiunto al suo interno, il valore economico dell’impresa stessa e i posti di lavoro) e di conseguenza per il buon andamento dell’economia. Data l'importanza di questo processo anche in Svizzera e nel Cantone Ticino, questa tesi si prefigge di analizzare quei fattori all'interno dell'impresa, nella persona del predecessore e del successore che possano abilitare o inibire la trasmissione. Si ritiene sia importante per il predecessore e il suo erede sapere su quali fattori puntare per raggiungere il successo in tale processo. Nel contempo, lo studio di questi fattori può risultare di grande interesse anche per un terzo che intende rilevare un’impresa e che si accinge a vivere un trasferimento. Gli obiettivi della presente tesi sono: capire quali sono i fattori abilitanti/disabilitanti individuati nella letteratura; comprendere quali sono i fattori abilitanti/disabilitanti che emergono dalle esperienze delle aziende ticinesi e verificare la loro importanza e indagare come intervengono nel processo di trasmissione. Il metodo utilizzato per il raggiungimento degli obiettivi è di tipo quanti-qualitativo ovvero i dati sono stati raccolti attraverso un questionario e alcune successive interviste semi-strutturate.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Piana, Ornella and Bernardi, Chiara
Additional Information: PDF non disponibile. Segnatura 2012.B.9.B
Uncontrolled Keywords: processo di trasmissione, successore, successione di impresa
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1193

Actions (login required)

View Item View Item