Analisi finanziaria di una PMI ai fini della concessione di un credito bancario

Veronelli, Omar (2012) Analisi finanziaria di una PMI ai fini della concessione di un credito bancario. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

Full text not available from this repository.

Abstract

Le recenti crisi finanziarie hanno mostrato come le conseguenze di un fallimento bancario si ripercuotono su tutto il sistema economico. Pertanto erogare crediti è un'attività che comporta rischi non solo per le banche, le quali devono dotarsi di sempre maggiori fondi propri. A tale scopo il Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria ha varato tre pacchetti di accordi, il secondo dei quali volto a stabilire una più stretta correlazione tra solvibilità del debitore e grado di capitalizzazione della banca. La solvibilità di un'impresa, ossia la capacità di remunerare e rimborsare il prestito, dipende sia dal merito che dalla capacità creditizia. Quest'ultima, che nella prassi risulta maggiormente rilevante, è determinata da un'analisi finanziaria del conto annuale con tecniche quali l'analisi per indici e l'analisi per flussi. Tuttavia l'ampia possibilità di ricorrere a valutazioni contabili soggettive, rende spesso difficoltoso determinare oggettivamente la reale capacità creditizia di una PMI. In questi casi la presentazione di garanzie diviene imprescindibile, perché da un lato consente alla banca di ridurre il proprio requisito patrimoniale, dall'altro favorisce il mutuatario nell'accedere al credito con un minor costo dell'indebitamento.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Cereghetti, Claudio and Berla, Luca
Additional Information: PDF non disponibile. Segnatura 2012.B.6.B
Uncontrolled Keywords: credito bancario, prestito, indici contabili, contabilità, piccole medie imprese
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1185

Actions (login required)

View Item View Item