Infermiere promotore della salute : ruoli, strategie e competenze per la promozione della salute in ambito di cardiopatia ischemica. Revisione della letteratura

Anzalone, Daniele and Giandeini, Geo (2016) Infermiere promotore della salute : ruoli, strategie e competenze per la promozione della salute in ambito di cardiopatia ischemica. Revisione della letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
Anzalone Davide e Giandeini Geo.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (6MB)

Abstract

Introduzione Nonostante i continui progressi nel campo della medicina e dell'assistenza infermieristica, le patologie cardiovascolari sono la prima causa di mortalità e morbosità dei paesi occidentali. Nel caso dell'infarto ischemico cardiaco sarebbe possibile ridurne drasticamente l'incidenza educando la popolazione alle misure di prevenzione dei fattori di rischio ed attraverso la promozione di uno stile di vita sano. Le misure di promozione della salute sono possibili e raccomandate anche dopo l'evento avverso, poiché la prognosi del paziente colpito da infarto cardiaco può essere notevolmente migliorata attraverso l'adozione di un regime terapeutico adeguato. È compito anche e soprattutto dell'infermiere promuovere uno stile di vita sano,educare i pazienti all'evitamento dei fattori di rischio cardiovascolari e monitorare il follow-up dopo la fase acuta. Domande di ricerca • Quali competenze e strategie deve saper mettere in campo l'infermiere per una promozione della salute efficace e funzionale in ambito di cardiopatia ischemica? • Quali ruoli può assumere l'infermiere all'interno di un programma di promozione della salute multilivello e multidisciplinare come il PRECEDE-PROCEED? Obiettivi L'obiettivo di questo lavoro di tesi è quello di ricercare nella letteratura scientifica quali siano le competenze infermieristiche in ambito di promozione della salute in cardiologia. Vogliamo inoltre identificare quali possono essere le strategie che l'infermiere può utilizzare per svolgere validi interventi di educazione terapeutica al paziente colpito da infarto miocardico al fine di rendere possibile un miglioramento dello stile di vita ed una riduzione della sintomatologia invalidante. Metodologia di ricerca La metodologia utilizzata per raggiungere gli obiettivi del lavoro e trovare la risposta alle domande di ricerca è una revisione della letteratura scientifica. Le banche dati consultate sono Cinhal (EBSCO), Cochrane Library, SAGE Journals, Science Direct (ELSEVIER), PubMed e Google Scholar. La stringa di ricerca utilizzata è “myocardialinfarction AND health promotion AND nurs*”. I criteri di inclusione per gli articoli trovati sono stati: lingua (inglese, francese, italiano), data della pubblicazione (2006-2016), disponibilità “full-text“. Sono stati quindi utilizzati 41 articoli per la parte del quadro teorico e 18 articoli per la parte di revisione della letteratura. Risultati Sono state identificate in letteratura le seguenti categorie di interventi assistenziali infermieristici: promozione di uno stile di vita sano, evitamento dei fattori di rischio, educazione individualizzata, raggiungimento e mantenimento dell‘ aderenza terapeutica, ricerca di significato nella malattia ed il benessere psicologico, raggiungimento dell'obiettivo di salute, difesa della salute del paziente ed importanza del follow-up. Conclusioni L'infermiere può assumere molteplici ruoli nella promozione della salute in ambito di infarto miocardico, dalla promozione di uno stile di vita sano alla popolazione fino alla promozione individualizzata e la ricerca di regimi terapeutici personalizzati. L'infermiere assume un ruolo chiave nel ristabilire la salute della persona dopo l'evento acuto e nel mantenimento di una qualità di vita soddisfacente a domicilio.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Uncontrolled Keywords: health promotion, salutogenicapproach, ecologicalapproach, nursing role, nursing competencies, STEMI, myocardialinfarction, heartattack, diagnosis, riskfactors, treatment, PRECEDE-PROCEED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1169

Actions (login required)

View Item View Item