Prevenzione e promozione della salute quale strategia per un contenimento dei costi sanitari a lungo termine : la politica della prevenzione in Svizzera e le misure concretamente in atto nel nostro Paese : analisi della situazione attuale e degli sviluppi in corso

Nicolet, Natalie (2012) Prevenzione e promozione della salute quale strategia per un contenimento dei costi sanitari a lungo termine : la politica della prevenzione in Svizzera e le misure concretamente in atto nel nostro Paese : analisi della situazione attuale e degli sviluppi in corso. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

Full text not available from this repository.

Abstract

La salute è un bene essenziale e ognuno di noi ha il diritto di vivere in un contesto che disponga e promuova in maniera sinergica tutti i fattori capaci di garantire un soddisfacente livello di benessere fisico, mentale e sociale. Per questo motivo è auspicabile che lo Stato si incarichi di sviluppare continue soluzioni per promuovere una popolazione sana attraverso un’offerta sanitaria soddisfacente e continuativa, vigilando al contempo attentamente sulla sostenibilità del sistema a lungo termine. La giustificazione dell’intervento pubblico in quest’ambito fornisce il quadro teorico di riferimento. In considerazione del continuo aumento dei costi sanitari, della sempre più marcata scarsità di risorse finanziarie del settore pubblico e della evidente causalità esistente tra determinati stili di vita malsani e l’insorgere di alcune patologie molto diffuse nei paesi sviluppati, la politica della prevenzione e della promozione della salute diventa un elemento sempre più strategico e determinante di politica sanitaria. Il presente lavoro propone, attraverso lo studio di dati empirici e quantitativi, un’analisi oggettiva del valore della prevenzione primaria in termini di ritorno monetario e di aumento di benessere. In seguito, per mezzo dello studio di documenti governativi, atti parlamentari, statistiche e letteratura di riferimento, fornisce un quadro generale della politica della prevenzione vigente in Svizzera, evidenziando che il nostro paese non abbia mai dato la giusta importanza a questo settore: oggigiorno, oltre ad investire in prevenzione una quota di PIL nettamente inferiore agli altri paesi europei, la Svizzera non dimostra un impiego organizzato, coordinato e trasparente delle risorse finanziarie disponibili, soprattutto per quanto concerne la lotta contro le malattie non trasmissibili. La conclusione illustra il disegno di legge Lprev, ritenendo questa regolamentazione legale una valida e necessaria risposta della Confederazione al problema dell’inefficienza degli investimenti in prevenzione. Illustra, al contempo, la complessità del contesto politico elvetico, che conferisce all’autorità federale un potere di intervento solo parziale per promuovere la salute degli individui. A causa della suddivisione delle competenze tipica dello stato federale e dell’orientamento politico liberale del paese, che impone il rispetto della più totale libertà di scelta alle persone, il difficile compito di individuare i canali più efficaci per impattare sulla sfera intima delle persone alfine di modificarne i comportamenti nocivi alla salute e sensibilizzarne la responsabilità individuale verso atteggiamenti positivi, resta di competenza dei Cantoni. L’ultima parte del lavoro apre uno spunto di riflessione sull’efficienza allocativa delle risorse finanziarie disponibili per la sanità, argomentando da un punto di vista strettamente economico che una determinata somma investita in prevenzione permette di migliorare il livello di benessere percepito dalla popolazione e ad un costo più vantaggioso rispetto ad un impiego della stessa in cure terapeutiche. In sintesi viene dimostrato che il reale e peculiare valore della prevenzione non si manifesta tanto in termini di risparmio di costi sanitari a lungo termine, quanto in termini di efficacia nell’acquisizione di ogni livello di benessere aggiuntivo percepito dalle persone.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Crivelli, Luca and Domenighetti, Gianfranco
Additional Information: PDF non disponibile. Segnatura 2012.B.17.B
Uncontrolled Keywords: salute, legge sulla prevenzione, Lprev, spesa sanitaria, intervento pubblico, sanità
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1159

Actions (login required)

View Item View Item