I giovani e le notizie : abitudini e conseguenze date dalla diffusione di Tablet e Smartphone tra i giovani ticinesi

Salini, Stefania (2012) I giovani e le notizie : abitudini e conseguenze date dalla diffusione di Tablet e Smartphone tra i giovani ticinesi. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

Full text not available from this repository.

Abstract

Il settore giornalistico nell’ultimo decennio ha dovuto competere con un fenomeno particolarmente devastante: la crisi economica. Questo ha portato le imprese a rivoluzionare le proprie strategie di business, nella ricerca di nuove soluzioni per poter sopravvivere. L’avanzare della tecnologia ha avuto inoltre un ruolo importante in questo settore portando alla nascita di nuovi canali d’informazione, come i giornali online, i blog e i siti internet, tramite i quali il più delle volte è possibile reperire le news in modo totalmente gratuito. Questi cambiamenti hanno fatto si che le persone modificassero le loro abitudini in base, a dei fattori da loro ritenuti importanti, quali ad esempio l’accessibilità delle notizie e la loro gratuità. L’obiettivo di questo lavoro è la comprensione delle abitudini dei giovani ticinesi rispetto al consumo d’informazioni, al fine di determinare quali fattori spingono questi giovani alla scelta di un media piuttosto che di un altro. La ricerca è stata realizzata adottando due metodologie, una quantitativa e una qualitativa, effettuando un campionamento non rappresentativo. Dai risultati raccolti si riesce a delineare quello che è un modello di giovane lettore nel nostro Cantone. Il modello possiede due caratteristiche principali,: (a) poco tempo da dedicare all’informazione; (b) nessuna intenzione di pagare per tenersi informato. A questo si aggiunge la persistenza dell’abitudine a leggere i giornali cartacei al mattino, quando si trova al bar o al lavoro, mentre che per il pomeriggio e la sera si preferisce utilizzare strumenti digitali come computer o Smartphone. Non presente invece è l’utilizzo del Tablet. I fattori importanti per il giovane lettore variano a dipendenza del media utilizzato, ma in generale si osserva un marcato interesse per le notizie riguardanti la cronaca locale, mentre non è apprezzato tutto ciò che è di carattere economico. Alla fine di questo lavoro si è cercato di ipotizzare dei possibili impatti sul settore giornalistico ticinese e sui i media testuali attualmente in circolazione, considerando i risultati di questa ricerca.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Camponovo, Giovanni and Cantoni, Lorenzo
Additional Information: PDF non disponibile. Tesi d'archivio. Segnatura 2012.B.11.A
Uncontrolled Keywords: giornalismo, editoria, strategia, tecnologia, informazione, Ticino, giovani, online
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1145

Actions (login required)

View Item View Item