La crisi della new economy : cause e conseguenze

Boscacci, Nicola (2013) La crisi della new economy : cause e conseguenze. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

Full text not available from this repository.

Abstract

Con questo lavoro si vuole presentare la New Economy, le sue cause e le sue conseguenze. Proponendo così una visione completa di ciò che possa accadere in una crisi economico-finanziaria. Questo viene fatto interpretando la letteratura di alcuni autori e analizzando congiuntamente dati macroeconomici inerenti l’argomento. La New Economy si è sviluppata a seguito delle prerogative di crescita economica attestatesi negli anni Novanta, le rivoluzioni tecnologiche e il capitale di rischio. Il tutto è partito da un’accelerazione del settore tecnologico, alimentato a sua volta da ingenti capitali, tantoché le aziende del settore iniziarono a prosperare soprattutto nell’economia finanziaria, dove i prezzi dei titoli salivano sempre più. Questo era dovuto al fatto che si stava gonfiando una bolla speculativa sul Nasdaq, dove questi titoli sono quotati. Il fenomeno finanziario amplificato non fu comunque parallelo all’economia reale, ma spinse l’innovazione e la produzione a raggiungere alti livelli. Quando questa straordinaria crescita finì, inizialmente ci fu il crollo dei mercati finanziari e in seguito quello dell’economia reale, che non fu uno dei più duri, paragonato anche alla più recente crisi finanziaria globale. Nonostante ciò la New Economy ha apportato un cambiamento tecnologico del quale ancora oggi si beneficia.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Nosetti, Pietro and Bianchi, Ronny
Additional Information: PDF non disponibile. Tesi d'archivio. Segnatura 2013.B.28.A
Uncontrolled Keywords: new economy, crisi
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1107

Actions (login required)

View Item View Item