Registro degli indici edificatori

Romani, Paolo (2016) Registro degli indici edificatori. Bachelor thesis, Scuola Universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
POSTER_PAOLO_ROMANI.pdf

Download (201kB)

Abstract

Organizzare, gestire e controllare il territorio sono compiti fondamentali di tutte le amministrazioni comunali. Il piano regolatore (PR) è lo strumento principale per la gestione di questi compiti. In esso sono fissati gli obiettivi e le strategie per determinare l'uso e lo sfruttamento di tutte le aree. Il PR comprende i piani, le norme e gli indici per tutti i proprietari fondiari, determinando particella per particella, il modo, il luogo e la misura in cui è consentito utilizzare il suolo. L’art 38b della Legge Edilizia Cantonale impone ai Comuni il compito di esercitare il controllo delle quantità edificatorie attraverso un Registro ufficiale dove sono riportate le superfici computabili, i trasferimenti di quantità edificatorie e tutte le convenzioni. Il registro degli indici edificatori può essere considerato il punto d’incontro tra le norme di PR, i patrimoni ed il loro utilizzo. Incrociando questi dati è possibile ottenere degli indicatori che offrono una lettura sintetica della situazione e permettono di evidenziare i limiti di sfruttamento per rapporto ai parametri prefissati. Lo sviluppo di questo progetto ha richiesto dapprima un approfondimento tecnico sulla tematica pianificatoria ed in seguito la trasformazione delle necessità operative in un sistema semplice e affidabile. Il risultato finale è una WebApp per la gestione del registro degli indici, moderna e di facile utilizzo indirizzata in particolare agli Uffici Tecnici Comunali, consultabile tramite browser e centralizzata in un server che può essere condiviso tra più amministrazioni. È anche possibile ottenere una visualizzazione grafica degli indici e dei trasferimenti sulle mappe catastali. Some fundamental duties of each council authority is the organization, management and monitoring of the territory. The zoning plan is the main tool for managing these tasks. All goals and strategies are entered in the zoning plan, in order to determine usage and utilization of all areas. The zoning plan includes all maps, regulations and indexes for all land holder's; it regulates how, where and the way the territory, divided by allotment, may be used. Article 38b of the Canton Ticino Building Law requires councils the task of exercising control over the areas suitable for building through an official register which reports the areas that can be estimated for building, transfers of all building allotments and various agreements. The register of the building indexes is to be considered as the link between the zoning regulation, properties and their usage. By crossing these data, you can get the indicators that provide a concise overview of the situation and allow to highlight the limits of exploitation in relation to the set criteria. In order to develop this project, a technical investigation on all zoning issues was undertaken, followed by an adjustment to all operative needs leading to a simple and reliable system. The result, is a modern, user-friendly Webapp which allows the management of the index register, addressed in particular to the council technical services department. The Webapp can be accessed through a browser, centralized on a server that can be shared in various administrations. A graphic viewing of the indexes and transfers can be arranged on the cadastral maps.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Subjects: Informatica
Divisions: Dipartimento tecnologie innovative > Ingegneria informatica
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1037

Actions (login required)

View Item View Item